Complicanze e trattamento degli AAA (Antalya, 3-6 novembre 2016)

0

Beh, certo… Se ti invitano in giro a parlare di complicanze, è perché sanno che tu hai una lunga militanza in terapie endovascolari e ne hai viste di tutti i colori. Ma ti viene anche il sospetto che magari sappiano che se tu hai visto tante complicanze, tante ne hai prodotte!
Scherzi a parte, questo era un tema che avevo proposto io, sollecitato dagli organizzatori del XIV congresso della Società Turca di Chirurgia Cardiovascolare (Antalya, 3-6 novembre 2016).
L’altro tema su cui sono stato invitato a riferire era la mia esperienza (di quasi 17 anni) conseguita con la protesi Gore nel trattamento degli aneurismi dell’aorta addominale. La C3, l’ultima versione dell’Excluder, è una protesi molto affidabile e decisamente facile da rilasciare.

Comments are closed.